SERIE A1 MASCHILE
Pisa, 18 maggio 2019
CUS Pisa – SKF HP Valchisone 1-3
FORMAZIONE: A. Dell’Anno, Aimetti, D. Grosso, A. Ughetto, Fossat, E. Dell’Anno, Minetto, M. Ughetto, S. Alifredi, Cavallo, S. Grosso, Russo, Figus, Longo, G. Alifredi. All.: P. Dell’Anno.
RETI: S. Grosso (2), Cavallo 

Il Valchisone ipoteca la salvezza a tre giornate dal termine. I Valligiani passano a Pisa per tre a uno grazie alla doppietta di Grosso e alla rete di Cavallo e salgono a 25 punti in classifica. Non ancora matematicamente salvi, i ragazzi di Dell’Anno si trovano ora a sette punti dalla zona retrocessione a tre giornate dal termine. La prossima settimana, a Roma, alle 14,00, il Valchisone scenderà in campo contro l’HC Roma nell’ultima trasferta della stagione


UNDER 21 FEMMINILE
Pisa, 18-19 Maggio 2019
Finali Nazionali

Lazio hockey – SKF Valchisone 6-4
Reti: Laurenti, Cadeddu, Cherraki, Barisan

San Saba- SKF Valchisone 11-2
Reti: Cherraki(2)

Cus Pisa-SKF Valchisone 13-1
Rete: Cherraki

Formazione: Franza (GK), Canino (GK), Micol (K), Cavallo, Cherraki, Laurenti, Nota, Barisan, Cadeddu, Zucca, Rizza, Grosso,Andreacchi, Ribetto, Bounous.

Weekend grigio per le ragazze dell’SKF Valchisone che affrontano le finali di categorie subendo un’infinita serie di infortuni. 
Si presentano sul campo toscano senza poter contare su Lombardini, infortunatasi nell’ultima partita del girone, e recuperando Zucca che ha subito un infortunio una settimana prima di questo appuntamento.
Nonostante ciò nella prima partita le valligiane mettono in campo un buon gioco, non riuscendo però a mettersi in tasca il risultato complice qualche distrazione di cui le avversarie della Lazio si approfittano subito.
La domenica inizia un vero e proprio calvario per la formazione piemontese, che schiera in porta Canino unico portiere rimasto dopo che Franza ha dovuto concludere le sue finali per impegni scolastici. 
La partita controlli Cus Pisa inizia alle 9 ma viene sospesa per il maltempo, durante questi quindici minuti si infortuna Barisan. Le ragazze tornano il campo contro il San Saba, durante questa partita Canino sviene e la partita continua senza portiere, anche se il risultato non è positivo le ragazze non mollano e continuano a giocare con grinta.
L’ultima partita contro il Cus Pisa vede tra i pali Cavallo, improvvisatasi portiere vista la necessità, le ragazze di Laurenti iniziano a sentire molta stanchezza, partita comunque caratterizzata da molto fair play da entrambe le squadre.
Insomma un fine settimana che lascia l’amaro in bocca ad un team che non ha potuto dimostrare le proprie capacità e il lavoro fatto durante tutto l’anno, nota positiva l’essere riuscite a rimanere una squadra unita che ha cercato di lottare fino alla fine.


UNDER 12 MASCHILE
Domenica 19 maggio, Moncalvo

SKF Valchisone- USD Moncalvese 5-6
Reti: Solera 2, Lingua 2 e Durand.

SKF Valchisone- Cus Torino 16-1
Reti: Lingua 3, Solera 8, Durand 2, Ghigo 2 e Borio. 

Formazione: Monardo Alex (GK), Solera Jacopo (K), Lingua Leonardo, Durand Francesco, Ghigo Samuele, Perrone Massimo, Richard Gabriel, Nusdeo Stefano e Borio Pietro. 

Giornata dIfficile per i “terribili” del Valchisone che, dovendo affrontare, nella 1^ partita, la fortissima squadra di casa, si impegnano al massimo per ribaltare il risultato dell’andata. Dopo una partita bellissima, giocata al meglio da tutte e due le squadre, il Valchisone ne esce sconfitto per un goal, consapevole però, di aver fatto il possibile per ottenere una vittoria e riceve i complimenti dagli avversari, dalle allenatrici e da tutti gli accompagnatori.
Nella seconda partita, i Villaresi affrontano il Cus Torino vincendo 16 a 1.
Prossimo ed ultimo impegno di campionato, Domenica 26 Maggio in quel di Villar Perosa. 
Laura Fassina


U12 FEMMINILE
Domenica 19 maggio, Moncalvo

Cus Torino-SKF Valchisone 11-4
Reti: Cherraki 3 e Beccari;

SKF Valchisone – USD Moncalvese 0-19;

HF Lorenzoni – SKF Valchisone 11-6
Reti: Cherraki 4, Beccari e Aimetti.

Formazione: Peirone Arianna (GK), Cherraki Nohajla (K), Saiu Alessia, Aimetti Ginevra, Beccari Marisol.

Ultimo concentramento di campionato per le piccole “terribili” che, a Moncalvo, cercano di fare il possibile per contenere le avversarie. Sempre con grinta e voglia di far bene, affrontano il Cus Torino, la Moncalvese ed il Lorenzoni, non riuscendo, però, ad ottenere una vittoria. Complimenti comunque alle  cinque “Guerriere” villaresi che hanno sempre onorato  l’impegno preso, meritando i complimenti dalle allenatrici e accompagnatori.
Laura Fassina